Ormai è praticamente ufficiale! Android non sarà più disponibile sui dispositivi Huawei, e l’azienda è a rischio.

Huawei, Addio, Android

A seguito di un ordine di aggiunte all’interno di una lista nera, avviato proprio la scorsa settimana da parte del presidente degli Stati Uniti Trump, Google avrebbe cessato completamente i suoi affari con l’azienda Cinese Huawei. Secondo il rapporto, i futuri dispositivi Huawei non avranno accesso a nessun servizio Google, incluso il Play Store.

Il famoso sito Reuters cita una fonte vicina alla questione, che afferma come Google “cesserà immediatamente” i suoi affari con Huawei, che attualmente sfrutta a pieno il sistema Android sui proprio smartphone e tablet. Ciò significa che il Google Play Store, il Play Services e la collaborazione all’interno del sistema operativo Android stesso, non saranno più disponibili per Huawei.

Apparentemente, i numerosi dettagli specifici sono ancora discussi internamente e privatamente dalla stessa Google, ma questo divieto effettivo limiterebbe Huawei esclusivamente all’utilizzo del progetto open source Android (AOSP). Per i futuri dispositivi Huawei, il Play Store non sarebbe supportato e nemmeno le app di Google come Gmail o Chrome.

Huawei continuerà ad avere accesso alla versione del sistema operativo Android disponibile tramite la licenza open source, che è liberamente accessibile a chiunque desideri utilizzarla, ma senza la possibilità di sfruttare le funzioni interne del sistema, come il download di applicazioni ecc. In pratica, i dispositivi di Huawei saranno inutilizzabili.

Per fare maggiore chiarezza, posso dirvi che gli attuali dispositivi Huawei non saranno immediatamente interessati da questo cambiamento. Il Play Store e le applicazioni di Google continueranno a funzionare. Tuttavia, le versioni future vendute anche al di fuori della Cina, non includeranno nessuna delle app o dei servizi di Google. In somma, una scatola vuota!

In fine, vi comunico che anche altre aziende hanno appena smesso di collaborare con Huawei, appena la notizia di Google si è diffusa, ovvero Qualcomm, Intel ed altre del settore hardware. Questo comporterà anche un dispendio in denaro davvero inequiparabile, per poter assemblare nuovi smartphone.

Questo improvviso cambiamento ed imminente crollo, gioveranno ad Apple e Samsung, che surclasseranno nuovamente l’azienda Cinese ormai disperata, secondo me. iPhone guadagnerà una nuova quota di mercato, ed anche i dispositivi Samsung Galaxy.

Sarà la fine dell’azienda Cinese?

Fammi sapere la tua! Commenta sui Social di AppleZein! La tua opinione è importante per me!

Non hai ancora la mia App? Che aspetti? Scaricala! È GRATIS! http://bit.ly/iAppZein

ISCRIVITI al mio Canale YouTube UFFICIALE! http://bit.ly/2ekhCrr

Cerchi prodotti tecnologici a Metà Prezzo? Ecco il mio Mercatino: https://goo.gl/oqZeQj

Seguimi su Telegram: https://telegram.me/applezein

Seguimi su Twitter: http://bit.ly/2ejZpWf

Seguimi su Facebook: http://bit.ly/2ehAeFh

Seguimi su Instagram: https://goo.gl/fNmRMl

[via]

Share.

Comments are closed.