All’interno del nuovo iOS 13, rilasciato all’inizio di questa settimana in beta, è stata forse scoperta una funzione segreta per iPhone 11.

iOS 13, iPhone 11, Dual Camera

All’interno del nuovo iOS 13, Apple ha aggiunto più di 200 novità, moltissime delle quali non sono state minimamente menzionate dal colosso di Cupertino, durante il suo ultimo Apple Event, ovvero il WWDC 2019, dove ha presentato anche il nuovo watchOS 6, e macOS Catalina 10.15.

Una di queste funzioni infatti, ci lascia del tutto spiazzati, perché potrebbe presentare un’anticipazione di una delle funzioni che vedremo su iPhone 11 ed iPhone 11 Max. Sto parlando del multi-cam, che consente alle app di acquisire contemporaneamente foto, video, audio, metadati e profondità fotografica da più microfoni e videocamere, direttamente da un singolo iPhone o iPad.

Apple supporta già da tempo l’acquisizione di più fotocamera su macOS. Più precisamente accade dal vecchissimo OS X Lion, ma fino ad ora, le limitazioni dell’hardware impedivano di implementare API anche per iPhone e iPad.

Questa nuova funzionalità invece, presenta per gli sviluppatori delle nuove API per iOS 13, che consentiranno di offrire app in grado di trasmettere video, foto o audio, ad esempio, dalla fotocamera frontale e dalle fotocamere posteriori contemporaneamente. In sostanza, si potranno effettuare riprese video complete da entrambe le fotocamera, frontale e posteriore.

Non ci avevamo proprio fatto caso durante il trambusto dell’evento, ma durante la presentazione della nuova funzione al WWDC, Apple ha presentato un’app per la registrazione di immagini picture-in-picture, non menzionandone in alcun modo il nome, che riusciva a registrare entrambe le fotocamere dell’utente, che riprendeva se stesso, ed anche ciò che c’era davanti a lui, anzi lei.

Il problema è che questa funzione non è presente su iOS 13, e non è quindi possibile usarla su nessun iPhone o iPad con questo nuovo update installato, ma è un’opzione che gli sviluppatori possono aggiungere alla propria app con iOS 13. Questo cosa vuol dire? Che, potenzialmente, Apple introdurrà questa novità di default sui nuovi iPhone 11 ed iPhone 11 Max, che verranno presentati a settembre 2019.

Insomma, ci aspettano altre novità succulenti da scoprire?

Fammi sapere la tua! Commenta sui Social di AppleZein! La tua opinione è importante per me!

Non hai ancora la mia App? Che aspetti? Scaricala! È GRATIS! http://bit.ly/iAppZein

ISCRIVITI al mio Canale YouTube UFFICIALE! http://bit.ly/2ekhCrr

Cerchi prodotti tecnologici a Metà Prezzo? Ecco il mio Mercatino: https://goo.gl/oqZeQj

Seguimi su Telegram: https://telegram.me/applezein

Seguimi su Twitter: http://bit.ly/2ejZpWf

Seguimi su Facebook: http://bit.ly/2ehAeFh

Seguimi su Instagram: https://goo.gl/fNmRMl

[via]

Share.

Comments are closed.