Secondo quanto riportato dalla fonte di oggi, sono trapelate delle nuove informazioni top secret sul nuovo iPhone 11.

iPhone 11, Anteprima, Immagine, Photoshop

I rumors continuano ad invadere il web, soprattutto quelli riguardanti il mondo Apple. Sono molte le voci che girano attorno al nuovo iPhone 11, ovvero lo smartphone che dovrebbe essere presentato durante le prime due settimane del mese di settembre del 2019, ma oggi appaiono in rete delle info nuove e davvero interessanti.

Come tutti ormai sappiamo da tempo, questo nuovo smartphone Apple vanterà un nuovo comparto fotografico squadrato, che permetterà l’aggiunta di una terza fotocamera, volta ad incrementare lo zoom ottico, che attualmente è solamente di un misero 2x, ed anche di creare un effetto grandangolare fino a 120°, per ampliare l’angolo di visione quando scattiamo foto o giriamo dei video.

Oggi però, si parla d’altro, e soprattutto di nuove funzionalità delle quali non eravamo ancora a conoscenza.

Secondo persone che hanno visto i nuovi dispositivi già pronti, che ovviamente vogliono restare anonime, tutti e tre i modelli di iPhone del 2019 continueranno ad avere una porta Lightning, contrariamente a quanto si supponeva tempo fa, ovvero che Apple avrebbe introdotto una porta USB-C, come fatto sull’attuale iPad Pro 2018.

I modelli di iPhone 11 sono noti come D42 (iPhone12,3), che sostituirà l’attuale iPhone XS, D43 (iPhone12,5), che sostituirà l’attuale iPhone XS Max, e N104 (iPhone12,1), che sostituirà l’attuale iPhone XR. D42 e D43 avranno un Retina Display OLED, mentre N104 presenterà ancora il display LCD Liquid Retina, proprio come sull’attuale generazione. Inoltre, tutti e tre gli iPhone avranno la stessa risoluzione schermo dei loro predecessori.

I modelli di quest’anno includeranno anche un nuovo tipo di Taptic Engine, noto con il nome in codice “Leap Haptics”. Non è chiaro quali tipi di funzionalità questo nuovo motore consentirà a questo punto, ma è possibile che sia orientato al miglioramento dell’attuale funzione di Haptic Touch, poiché i nuovi dispositivi del 2019 non disporranno più dello strato del display che controlla la funzione di 3D Touch.

Ci sono già diverse modifiche introdotte tramite le prime versioni in beta di iOS 13, che consentirebbero già attualmente di rimuovere totalmente il 3D Touch dai nuovi smartphone Apple di quest’anno, grazie ad una vera e propria simulazione fatta con i fiocchi, ma iPhone 11 avrà un qualcosa in più sotto questo punto di vista.

Tornando alla tripla fotocamera, iPhone 11 abiliterà una nuova funzione chiamata Smart Frame, che cattura l’area intorno ai soggetti inquadrati su immagini e video, in modo che l’utente possa regolare l’inquadratura o eseguire correzioni automatiche della prospettiva, anche in post produzione. Le informazioni aggiuntive verranno conservate per un periodo di tempo limitato scelto dall’utente, e successivamente eliminate automaticamente, per motivi di privacy.

In fine, vi confermo che anche la fotocamera frontale di iPhone 11 verrà aggiornata, aggiungendo il supporto per la registrazione slow-motion fino a 120 fps.

Insomma, più di quello che ci aspettavamo?

Fammi sapere la tua! Commenta sui Social di AppleZein! La tua opinione è importante per me!

Non hai ancora la mia App? Che aspetti? Scaricala! È GRATIS! http://bit.ly/iAppZein

ISCRIVITI al mio Canale YouTube UFFICIALE! http://bit.ly/2ekhCrr

Cerchi prodotti tecnologici a Metà Prezzo? Ecco il mio Mercatino: https://goo.gl/oqZeQj

Seguimi su Telegram: https://telegram.me/applezein

Seguimi su Twitter: http://bit.ly/2ejZpWf

Seguimi su Facebook: http://bit.ly/2ehAeFh

Seguimi su Instagram: https://goo.gl/fNmRMl

[via]

Share.

Comments are closed.