Secondo quanto riportato dalla fonte di oggi, Apple prepara l’inserimento della rete dati 5G all’interno degli iPhone 2020.

iPhone 2020, Chip, 5nm

A giugno, il famoso analista di Apple, Ming-Chi Kuo, ha dichiarato che Apple lancerà ancora una volta tre nuovi iPhone nel 2020, due dei quali con connettività 5G.

In seguito allo stesso rapporto ricondiviso e modificato oggi, Kuo ora afferma che tutti e tre i modelli di iPhone del 2020 supporteranno la rete dati cellulare 5G. Si prevede che gli iPhone 2020 abbiamo una riprogettazione significativa rispetto alla gamma attuale, con nuove dimensioni dello schermo da 6,7 ​​pollici, 5,4 pollici e 6,1 pollici.

Questa nuova dimensione dei display, implica un fattore proporzionale uguale, ma anche una Notch più sottile, che permetterà un maggiore spazio sullo schermo, la possibilità di reinserire la percentuale batteria sulla LockScreen ed HomeScreen, ma anche l’arrivo di un nuovo Face ID 3,0, ovvero il sensore True Depth per il riconoscimento facciale, che sicuramente amplierà la sicurezza durante il suo utilizzo, e soprattutto la velocità di sblocco o dei pagamenti tramite Apple Pay.

Kuo ha affermato anche che l’acquisizione del reparto business modem di Intel, conferma che Apple avrà più risorse per supportare il 5G su più modelli. Considera anche il 5G come una funzionalità molto richiesta, con l’aspettativa che entro la seconda metà del 2020 arriveranno dispositivi Android da 350$ con questo supporto, ed Apple dovrà competere con loro.

Kuo ritiene che i modelli di iPhone 5G supporteranno entrambe le bande mmWave e sub-6GHz. Ciò consentirà ad iPhone di interagire bene con le torri cellulari 5G installate negli Stati Uniti, e presto anche con quelle Europee e quindi anche italiane.

Tuttavia, sembra che Apple stia anche sviluppando un modello per il mercato cinese, in grado di supportare solo uno spettro inferiore ai 6GHz, consentendo ad Apple di rilasciare questo modello a prezzi più bassi.

Tutti e tre i modelli saranno dotati di un display OLED per la prima volta, a differenza delle attuali linee 2018 e 2019, che includeranno ancora un modello LCD meno costoso, ovvero il successore di iPhone XR, che dovrebbe chiamarsi iPhone XE.

Insomma, non ci resta che aspettare la continuazione dello sviluppo, per poi vedere i risultati del prossimo anno?

Fammi sapere la tua! Commenta sui Social di AppleZein! La tua opinione è importante per me!

Non hai ancora la mia App? Che aspetti? Scaricala! È GRATIS! http://bit.ly/iAppZein

ISCRIVITI al mio Canale YouTube UFFICIALE! http://bit.ly/2ekhCrr

Cerchi prodotti tecnologici a Metà Prezzo? Ecco il mio Mercatino: https://goo.gl/oqZeQj

Seguimi su Telegram: https://telegram.me/applezein

Seguimi su Twitter: http://bit.ly/2ejZpWf

Seguimi su Facebook: http://bit.ly/2ehAeFh

Seguimi su Instagram: https://goo.gl/fNmRMl

[via]

Share.

Comments are closed.