TikTok è il nuovo Instagram, ma non è ancora esploso.

TikTok, Pericolo, App, Musica, Sicurezza

TikTok è il nuovo Instagram, ma non è ancora esploso. La piattaforma, che è già sul mercato da vari anni prima come Musically ed oggi come TikTok, sta impazzando tra le nuove generazioni.

C’è chi dice che sarà il nuovo Instagram, ed effettivamente ha attirato la curiosità di molte agenzie di marketing e esperti delle industrie digitali. 

Spesso la difficoltà nel capire come usare la piattaforma a scopo di marketing viene dal non sapere bene come usarla, o se bisogna prenderla sul serio.

Se si pensa che persino Instagram ha rilanciato alcune nuove funzioni proprio per competere con TikTok, ci si può aspettare di sentire più spesso parlare di questa piattaforma.

Questo articolo spiegherà come usare TikTok per ogni individuo ma anche per un marketer, e quali tecniche Instagram ha adottato per cercare di competere e che definiranno il futuro dei social. 

La risposta di Instagram al successo di TikTok

Il gigante Instagram ha da tempo avvertito che TikTok ha il potenziale di diventare un grande competitore.

TikTok è facile a usare, semplice e leggero nei contenuti, il che attira moltissimo le nuove generazioni.

Così Instagram ha lanciato Instagram Reels, che prende spunto proprio dai punti di forza di TikTok e ne aggiunge delle sue.

Ricordando che Instagram è ormai parte del gigante Facebook, non era scontato pensare ad una controffensiva per competere con la piattaforma cinese. 

Instagram Reels permette infatti di creare video di pochi secondi, cambiare la velocità ed aggiunge la possibilità di condividere il video solo con alcuni amici in privato. 

Questa nuova funzione non è solo una risposta a TikTok, ma un tentativo di rendere la piattaforma più attraente agli occhi degli utenti più giovani, che infatti preferiscono divertirsi sui social anziché magari dibattere, come fanno le generazioni più vecchie.

Sembra infatti che i social del futuro saranno sempre più semplificati e specializzati. 

Conoscere TikTok è importante per ogni marketer o imprenditrice/ore , dato che può diventare uno strumento importantissimo, specialmente se si vendono prodotti e servizi per i piú giovani.

Come funziona Tik tok ?

Come tanti hobby online, da come scommettere online  a come utilizzare i social, al blogging, a Youtube, TikTok sta diventando un vero tormentone, e se si hanno figli di giovane età, c’è l’alta probabilità che usino TikTok.

Secondo questo articolo, sono già 4 milioni gli utenti italiani che usano TikTok. Simile a ciò che Instagram ha creato con le Reels, TikTok ti permette di creare brevi videoclip e di aggiungere una canzone in sottofondo.

Spesso questi video sono in lip syncing e sono creati con lo solo scopo di divertirsi e far divertire gli altri.

Si può creare un profilo ed aggiungere amici, ma anche scrollare la Home per trovare nuovi contatti da seguire.

I punti forti di TikTok sono i numerosi ed inventivi filtri video e strumenti di modifica, che danno la possibilitá di personalizzare un video quando lo si desidera.

Un altro punto forte di TikTok è il modo in cui crea un senso di comunità tramite le challenges, ovvero le sfide.

Ogni settimana la tematica è diversa e tutti gli utenti sono sfidati a creare un video divertente in tema.

Spesso è cosí che i contatti riescono a crescere la propria fan base. 

Una cosa è certa, chi sa adattarsi avrà la meglio, e prima i brand arriveranno su TikTok meglio è. Le ultime generazioni infatti stanno crescendo con la piattaforma e possono rappresentare un’occasione unica per poter creare un contatto.

Share.

Comments are closed.