Apple ha appena rilasciato il macOS Catalina 10.15.6 (2), disponibile per tutti i possessori di un Mac, risolvendo importanti problemi.

macOS Catalina Logo

Apple ha rilasciato proprio adesso, il nuovo aggiornamento per tutti i Mac compatibili, ovvero macOS Catalina 10.15.6 (2), risolvendo delle problematiche per alcuni Mac.

Novità

  1. Risolve un problema alla stabilità, che poteva verificarsi durante l’esecuzione di app di virtualizzazione;
  2. Risolve un problema per cui un ‌iMac‌ (Retina 5K, 27 pollici, 2020) poteva apparire sbiadito dopo averlo riattivato in standby;
  3. Correzioni minori.

COMPATIBILITÀ UFFICIALI

  • MacBook: inizio 2015 o più recente;
  • MacBook Air: metà 2012 o più recente;
  • MacBook Pro: metà 2012 o più recente;
  • Mac Mini: fine 2012 o più recente;
  • iMac: fine 2012 o più recente;
  • iMac Pro: 2017;
  • Mac Pro: fine 2013 oppure metà 2010/metà 2012 con GPU che supporta Metal.

AVVISO: Se non appare ancora l’aggiornamento sul vostro Mac, bisogna solamente aspettare, dato che i server Apple si intasano spesso in questi momenti.

Consiglio ovviamente a tutti il download del software, anche perché bisogna eseguire ogni nuovo aggiornamento, sia per avere una maggiore sicurezza generale del sistema, anche in fattore privacy, sia per avere tutte le novità del caso, e la risoluzione dei vari eventuali problemi.

Fammi sapere la tua! Commenta sui vari Social Network di AppleZein! La tua opinione è importante per me!

Non hai ancora la mia App? Che aspetti? Scaricala per iPhone ed iPad! È GRATIS! http://bit.ly/iAppZein

ISCRIVITI al mio Canale YouTube UFFICIALE! http://bit.ly/2ekhCrr

Entra a far parte della grande famiglia di AppleZein, acquistando anche tu una magliettafelpa o tazza con il nostro logo http://bit.ly/2IkYcz1

Seguimi su Telegram: https://telegram.me/applezein

Seguimi su Twitter: http://bit.ly/2ejZpWf

Seguimi su Facebook: http://bit.ly/2ehAeFh

Segui AppleZein su Instagram: https://goo.gl/fNmRMl

Segui ME su Instagram: http://bit.ly/313R9Bs

Share.

Comments are closed.