Secondo quanto riportato dalla fonte di oggi, Apple avrebbe appena rimosso l’app Fortnite da App Store.

Fortnite, Ban, App Store, Apple

Poche ore dopo l’aggiunta della nuova opzione di pagamento diretto per Fortnite della Epic Games, che aggira le regole di acquisto in-app di Apple, Apple ha ritirato l’app Fortnite da App Store. Infatti, Fortnite non è più disponibile per il download su iPhone e/o iPad, ed Apple ha fornito una dichiarazione al famoso sito The Verge:

Oggi, Epic Games ha compiuto lo sfortunato passo di violare le linee guida di App Store, che vengono applicate ugualmente a tutti gli sviluppatori e progettate per mantenere il negozio sicuro per i nostri utenti. Di conseguenza, la loro app Fortnite è stata rimossa dallo store. Epic ha abilitato una funzionalità nella sua app che non è stata esaminata o approvata da Apple, e lo ha fatto con l’espresso intento di violare le linee guida di App Store, relative ai pagamenti in-app che si applicano ad ogni sviluppatore che vende beni o servizi digitali.

Epic dispone di app su App Store da un decennio, ed ha beneficiato dell’ecosistema di App Store, inclusi gli strumenti, i test e la distribuzione che Apple fornisce a tutti gli sviluppatori. Epic ha accettato liberamente i termini e le linee guida di App Store, e siamo lieti che abbiano creato un business di tale successo‌. Il fatto che i loro interessi commerciali ora li portino a spingere per un accordo speciale, non cambia il fatto che queste linee guida creano condizioni di parità per tutti gli sviluppatori e rendono il negozio sicuro per tutti gli utenti. Faremo ogni sforzo per collaborare con Epic e risolvere queste violazioni, in modo che possano restituire Fortnite ad App Store.

La regola 3.1.1 delle linee guida di App Store afferma che le app, offrenti valute di gioco, devono utilizzare il meccanismo di acquisto in-app. Le app non possono includere pulsanti, collegamenti o altri inviti all’azione che chiedono ai clienti di utilizzare metodi di pagamento non approvati da Apple.

In risposta alla dichiarazione di Apple e alla rimozione di Fortnite da App Store, Epic Games ha annunciato un nuovo cortometraggio Nineteen Eighty-Fortnite in anteprima alle 16:00 Eastern Time, che sembra essere un riff sulla famosa pubblicità di Apple del 1984.

Mossa sbagliata?

Aggiornamento x1: Anche Google banna Fortnite dal Play Store, e la Epic Games fa causa ad Apple e Google tramite l’antitrust, sostenendo che queste siano politiche sbagliate.

Aggiornamento x2: Epic Games annuncia pubblicamente su Twitter che Apple cancellerà il loro account sviluppatore il 28 agosto.

Fammi sapere la tua! Commenta sui vari Social Network di AppleZein! La tua opinione è importante per me!

Non hai ancora la mia App? Che aspetti? Scaricala per iPhone ed iPad! È GRATIS! http://bit.ly/iAppZein

ISCRIVITI al mio Canale YouTube UFFICIALE! http://bit.ly/2ekhCrr

Entra a far parte della grande famiglia di AppleZein, acquistando anche tu una maglietta, felpa o tazza con il nostro logo http://bit.ly/2IkYcz1

Seguimi su Telegram: https://telegram.me/applezein

Seguimi su Twitter: http://bit.ly/2ejZpWf

Seguimi su Facebook: http://bit.ly/2ehAeFh

Segui AppleZein su Instagram: https://goo.gl/fNmRMl

Segui ME su Instagram: http://bit.ly/313R9Bs

[via]

Share.

Comments are closed.