”AppleZein

113 MILIONI di multa ad Apple per il Batterygate

Commissionata una multa da 34 stati americani ad Apple per aver limitato le prestazioni degli iPhone con batteria degradata.



Alla fine Apple ha accettato di pagare ben 113 milioni di Dollari per terminare la causa mossa da 35 stati americani sull’ormai celebre meccanismo di iOS di ridurre le prestazioni di picco per evitare spegnimenti anomali delle batterie che non erano più efficienti.

La questione Batterygate portò nel 2017 Apple nella bufera quando venne rilasciato iOS 10.2.1 senza comunicare agli utenti questa modifica alle prestazioni di sistema in presenza di batterie non più performanti. Subito dopo arrivarono le scuse pubbliche da parte dell’azienda, l’implemento della funzione per monitorare lo stato della batteria, la possibilità di scegliere se ridurre le prestazioni o meno con un toggle specifico e sopratutto la sostituzione delle batterie di iPhone a prezzo bloccato di 29 euro per tutto il 2018.



Apple ritiene però di non aver commesso alcun illecito, tuttavia per terminare la procedura legale che si protrae ormai da anni ha deciso di pagare l’intera somma di 113 milioni di Dollari.

Fammi sapere la tua! Commenta sui vari Social Network di AppleZein! La tua opinione è importante per me!

Non hai ancora la mia App? Che aspetti? Scaricala per iPhone ed iPad! È GRATIS! http://bit.ly/iAppZein

ISCRIVITI al mio Canale YouTube UFFICIALE! http://bit.ly/2ekhCrr

Entra a far parte della grande famiglia di AppleZein, acquistando anche tu una magliettafelpa o tazza con il nostro logo http://bit.ly/2IkYcz1

Seguimi su Telegram: https://telegram.me/applezein

Seguimi su Twitter: http://bit.ly/2ejZpWf

Seguimi su Facebook: http://bit.ly/2ehAeFh

Segui AppleZein su Instagram: https://goo.gl/fNmRMl

Segui ME su Instagram: http://bit.ly/313R9Bs

[via]