”AppleZein

iOS 14.3: NOVITÀ a SORPRESA per iPhone

Apple conferma il rilascio di una novità a sorpresa ed inaspettata sui nuovi iOS 14.3 e macOS Big Sur 11.1 in arrivo questo lunedì.

iOS 14 Logo



Non è di certo un segreto che ad inizio settimana prossima verrà rilasciato il nuovo iOS 14.3 per tutti i dispositivi compatibili. Apple però aggiunge una novità inaspettate e soprattutto non annunciata, che mostra delle differenze visive all’interno di alcuni album musicali tramite il servizio Apple Music.

Gli utenti che attualmente eseguono l’ultima versione in beta software di iOS, volta ovviamente solo per i test di app, hanno notato che adesso sono disponibili alcuni album su Apple Music con illustrazioni animate, ovvero che si muovono durante la loro visione.



La società aveva già aggiunto alcune animazioni alle copertine delle playlist in primo piano su Apple Music durante lo sviluppo di iOS 14, ma nulla era cambiato per i singoli album che l’utente finale scarica, almeno per ora.

Potete già apprezzare e visionare questa nuova veste grafica tramite album come Gigaton dei Pearl Jam e Detroit 2 di Big Sean, ma solo se stai già utilizzando iOS 14.3, iPadOS 14.3 o macOS Big Sur 11.1 sui tuoi dispositivi. Mentre su iPhone le illustrazioni animate occupano metà dello schermo, hanno le stesse dimensioni delle normali copertine degli album su iPad e Mac.

Fammi sapere la tua! Commenta sui vari Social Network di AppleZein! La tua opinione è importante per me!

Non hai ancora la mia App? Che aspetti? Scaricala per iPhone ed iPad! È GRATIS! http://bit.ly/iAppZein

ISCRIVITI al mio Canale YouTube UFFICIALE! http://bit.ly/2ekhCrr

Entra a far parte della grande famiglia di AppleZein, acquistando anche tu una maglietta, felpa o tazza con il nostro logo http://bit.ly/2IkYcz1

Seguimi su Telegram: https://telegram.me/applezein

Seguimi su Twitter: http://bit.ly/2ejZpWf

Seguimi su Facebook: http://bit.ly/2ehAeFh

Segui AppleZein su Instagram: https://goo.gl/fNmRMl

Segui ME su Instagram: http://bit.ly/313R9Bs

[via]



Da 11 anni cerco di dare un senso al mondo del web, trovando sempre strade nuove da intraprendere, con un tocco di follia.