AppleZein.net
Sconti Tech


iPad Pro M1 (2021) | RECENSIONE ITA COMPLETA





Oggi vi mostro la recensione completa di iPad Pro M1 (2021), il più potente e completo iPad mai fatto da Apple.

iPad Pro 2021, M1, Recensione, Italiana, Completa

Vi presento oggi la mia personale recensione di iPad Pro 2021 con chip M1, il tablet Apple più potente e completo mai fatto, che va a migliorare alcuni aspetti della versione 2020, ma non stravolge in alcun modo l’utilizzo del prodotto steso.

Le caratteristiche di questo nuovo prodotto sono davvero poche ma ben definite, come un display a mini-LED, il supporto alla rete dati 5G, l’inseguimento del volto durante le chiamate FaceTime, ed anche ovviamente il chip M1, per la prima volta anche su iPad.

Vi lascio alla video recensione completa. Buona visione!

DESIGN Corpo identico al precedente modello, che non varia praticamente in nulla se non nello spessore.
COLORI Argento, Grigio Siderale
DISPLAY Display Liquid Retina XDR da 12,9 pollici con Tecnologia ProMotion, True Tone con risoluzione 2732×2048 pixel a 264 ppi (Creato con 10.000 mini-LED, sparsi su tutto il display, con zone ombra create appositamente per migliorarne il contrasto;

Esiste anche il modello più piccolo da 11 pollici, che però ha lo stesso identico display della precedente versione del 2020.

DIMENSIONI E PESO Altezza 280,6 mm;

Larghezza 214,9 mm;

Spessore 6,4 mm;

Peso 682g (Veramente un bel mattoncino da portarsi dietro).

PROCESSORE M1 per la prima volta nel mondo degli iPad, ovvero un chip disponibile anche per Mac e quindi computer;

CPU 8‑core con 4 performance core (che controlla la velocità di esecuzione delle operazioni) e 4 efficiency core (che stabilizza il consumo della durata batteria);

GPU 8‑core;

Neural Engine 16‑core;

8GB di RAM sui modelli da 128GB, 256GB e 512GB;

16GB di RAM sui modelli da 1TB e 2TB (Nuova opzione).

[All’uso pratico, vi dico che è veramente prestante. C’è poco da fare, non esiste un tablet più potente di questo al momento. È un connubio di potenza e velocità straordinario. Il chip M1 è la ciliegina sulla torta per editing video, esportazioni in 4K, o magari per un gioco pesante che vi piace tanto. Insomma, perfetto. Non devo dire altro]

FOTOCAMERA POSTERIORE Stessa identica fotocamera posteriore con Grandangolo da 12MP ed Ultra-grandangolo da 10MP + il sensore LiDAR che permette di scansionare l’ambiente circostante per migliorare giochi o app utility;

Video 4K 60fps;

Video in slow‑motion a 240 fps;

Stabilizzazione automatica dell’immagine;

FOTOCAMERA FRONTALE Rinnovata ultra-grandangolo a 122° da 12 Megapixel 1080p 60 fps;

Apertura ƒ/2.4;

Smart HDR;

Stabilizzazione automatica dell’immagine;

Ma permette anche di sfruttare l’inseguimento del volto, che consente, tramite chiamate FaceTime, di farci inseguire dalla fotocamera a 122°, anche se ci spostiamo a destra, a sinistra, in alto o in basso e questa funzione è veramente una figata, anche se chi ci guarda dice sempre di avere la nausea subito dopo eheheheh.

RICARICA 20W.
BATTERIA Dura più o meno come iPad Pro 2020, ovvero circa 1 giorno e mezzo 2 di uso intenso. Però vi dirò che, se sforzata con chiamate FaceTime o editing video, scende velocemente e anche di parecchio.
CONFEZIONE Alimentatore da 20W e cavo USB-C / USB-C
APPUNTI Rete dati 5G;

WiFi 6;

NEGATIVI Intanto vi parlo del prezzo: è diventato praticamente un Mac ma senza tastiera e Mouse, perché con quelli arriverebbe a costare quasi 2.000€, dato che il prezzo base per il modello da 128GB è di ben 1.219€, cifra spaventosa se pensiamo che un nuovissimo iMac 2021 costa di base circa 1.400€. Mentre, per il modello più piccolo da 11 pollici, senza il nuovo display a mini-LED, il costo base è di 899€, che onestamente è molto più fattibile e sensato quest’anno a mio avviso.

Ora, parliamo del mio personale lato negativo, che ha condizionato la mia scelta di tenere questo iPad Pro 2021 per il momento: sto parlando delle poche novità rispetto alla versione 2020. Sicuramente uscirà un video dove vi mostrerà presto le differenze fra questi due dispositivi, ma c’è da dire ragazzi che, si, il display è migliorato, ma la risoluzione è la stessa, ed obiettivamente del contrasto me ne faccio “poco” tra virgolette. Io abito a Catania dove la rete dati 5G non esiste ancora, ed il chip M1 è si super potente, ma nell’uso quotidiano non ha nessuna differenza con la versione 2020. Si nota solo ed esclusivamente in operazioni come editing video ecc, ma non in apertura app, o magari schermate più scattanti, no! Quindi, per me, e dico per me è bocciato, ma per chi non ha ancora un iPad Pro, questo signori miei è l’iPad più potente e completo che possiate scegliere, anche se non è comodissimo da utilizzare, data la sua grandezza.

ARCHIVIAZIONE 128GB, 256GB, 512GB, 1TB e 2TB.
PREZZO 1.219€ (Link per acquistarle su Amazon).
CONCLUSIONI A quale tipo di persona è destinato? A coloro che hanno un vecchio iPad, o appunto che non ne hanno mai posseduto ancora uno e vogliono proprio il massimo in tutto.

Una volta provato questo potente gioiellino Apple, non tornerete più indietro!

Non hai ancora la mia App? Che aspetti? Scaricala per iPhone ed iPad! È GRATIS! http://bit.ly/iAppZein

ISCRIVITI al mio Canale YouTube UFFICIALE! http://bit.ly/2ekhCrr

Entra a far parte della grande famiglia di AppleZein, acquistando anche tu una magliettafelpa o tazza con il nostro logo http://bit.ly/2IkYcz1

Seguimi su Telegram: https://telegram.me/applezein

Seguimi su Twitter: http://bit.ly/2ejZpWf

Seguimi su Facebook: http://bit.ly/2ehAeFh

Segui AppleZein su Instagram: https://goo.gl/fNmRMl

Segui ME su Instagram: http://bit.ly/313R9Bs

Da 11 anni cerco di dare un senso al mondo del web, trovando sempre strade nuove da intraprendere, con un tocco di follia.