Apple Glass, AR, Concept

Apple Glasses, quello che sappiamo sul metaverso Apple

  • 25 Giugno 2022

Il metaverso sarà la nuova frontiera della tecnologia, dei giochi online e dell’innovazione. In questo nuovo universo 100% digitale sarà possibile interagire con utenti di tutto il mondo, fare acquisti e godere di tutti i vantaggi di criptovalute e NFT. Il metaverso sarà un mondo virtuale dove diverse tecnologie funzioneranno insieme per permettere agli utenti di trovare un nuovo mondo, tra realtà e finzione.

Apple Glass, AR, Concept

La tecnologia non si ferma mai. Lo sanno bene i casinò online come William Hill (WH), la concorrenza dei casinò terrestri. Online, i giocatori italiani possono giocare alla roulette, alle slot e ai loro giochi da tavolo preferiti. Nel caso di WH, gli appassionati di roulette possono divertirsi con i grandi classici come Quantum Roulette oppure possono scegliere un gioco dal vivo pieno di adrenalina, come la roulette Millionaire. Insomma, le frontiere del gioco e della tecnologia sono tutte da esplorare. Metaverso incluso. 

Le anticipazioni sul visore di Apple, aka Glasses

Il gigante tech americano ha già un vasto catalogo di accessori firmati Apple. Tra GPS, realtà aumentata ed AirPods, lo sviluppo più recente sono i visori per metaverso. Nonostante questi strumenti siano solo in fase di sviluppo e i dettagli noti al pubblico siano pochi, non mancano le anticipazioni e le fughe di dettagli. 

Recentemente, Apple ha ottenuto dei brevetti dagli Stati Uniti proprio per sviluppare questo accessorio. Conosciuti anche con il nome di “Apple Glasses,” questi visori hanno la forma e le caratteristiche di veri e propri occhiali. Sul sito Patently Apple viene confermato che i dispositivi avranno una finitura a specchio per le lenti, una caratteristiche che rende i visori Apple ideali per il passaggio tra tridimensionalità e ambiente fisico. Un punto a favore dei Glasses sarà la ricarica wireless, comoda per i giocatori e per gli appassionati della tecnologia. Un’altra ipotesi emersa dai pettegolezzi è un un sistema di alimentazione magnetico che permetterebbe di usare il visore anche durante il tempo di ricarica. 

Gli Apple Glasses sfruttano la realtà aumentata per offuscare il confine tra mondo online ed offline, probabilmente grazie a un sistema operativo chiamato “glass/’realityOS.” Con accessori extra per la realtà virtuale, questi visori per il metaverso potrebbero essere la marcia in più rispetto a competitor come Facebook ed Amazon. 

Apple e il metaverso, tutte le novità 

Se non ci sono certezze riguardo a questi dispositivi firmati Apple, tutte le voci e le indiscrezioni fanno pensare che la compagnia tech sia a un buon punto con lo sviluppo. Infatti, si vocifera che si sia passati dalla seconda fase (chiamata “convalida ingegneristica in seconda fase” oppure EVT 2) per passare al prossimo passo del processo. Tanto che appassionati ed esperti prevedono che il lancio sul mercato potrebbe arrivare a inizio 2023. Forse, a giugno 2022, durante la Worldwide Developer Conference i pettegolezzi inizieranno a diventare certezze. 

La visione dell’azienda americana riguardo al metaverso non è chiara. Apple punta sulla realtà aumentata però potrebbe non essere predisposta al mondo virtuale. Il CEO Tim Cook ha confermato che la compagnia sta investigando le nuove opzioni, ma senza sbilanciarsi. Cook ha parlato di investimenti, non di prodotti. Tutto senza fretta, dato che l’annuncio poco chiaro è arrivato a inizio 2022. Comunque, dopo le (non) rivelazioni del CEO, le azioni della Apple sono cresciute dell’8%. 

“Osserviamo molto potenziale in questo settore e stiamo investendo di conseguenza. Esploriamo costantemente le nuove tecnologie emergenti e ho discusso a lungo di come possa essere molto interessante per noi attualmente,” ha detto Cook riferendosi sia ai visori che all’innovazione del metaverso. Il futuro, lo conoscono solo il CEO e i suoi sviluppatori.