Apple investiga sull’inspiegabile caso delle AirPods bruciate spontaneamente, e successivamente esplose nelle orecchie del proprietario.

AirPods, Bruciare, Spontaneamente

Un uomo della Florida afferma che una delle sue cuffiette AirPods, ha inspiegabilmente iniziato ad emettere fumo, mentre ascoltava della classica musica. Secondo quanto riportato dal sito WFLA, Jason Colon, residente a Tampa, stava lavorando nella sua palestra locale, quando ha notato che una delle sue AirPods ha cominciato ad emettere molto fumo.

Colon afferma che, una volta realizzato che stava uscendo del fumo, ha rapidamente tolto le cuffie, poggiandole su una panca da palestra, chiamando successivamente aiuto. Una volta tornato, la cuffietta che aveva spontaneamente preso fuori, si è aperta a causa di una piccola esplosione interna.

Se Colon non avesse subito tolto le AirPods dalle sue orecchie, avrebbe potuto subire dei gravi danni al padiglione auricolare, forse anche permanenti.

Ovviamente, non è chiaro cosa sia esattamente successo, ma l’ipotesi è che la batteria fosse difettosa, appunto prendendo fuoco.

Una portavoce di Apple conferma che l’azienda sta indagando sull’accaduto, prendendo in consegna le cuffiette per dei test, e credo proprio che fornirà al ragazzo un nuovo paio di AirPods, sperando stavolta di non vederle nuovamente in fumo.

Facci sapere la tua! Commenta sui nostri Social! La tua opinione è importante per noi :)

Non hai ancora la nostra App? Che aspetti? Scaricala! È GRATIS! http://bit.ly/iAppZein

ISCRIVITI al nostro Canale YouTube UFFICIALE! http://bit.ly/2ekhCrr

Cerchi prodotti tecnologici a Metà Prezzo? Ecco il nostro Mercatino: https://goo.gl/Rg65Jm

Seguici su Telegram: https://telegram.me/applezein

Seguici su Twitter: http://bit.ly/2ejZpWf

Seguici su Facebook: http://bit.ly/2ehAeFh

Seguici su Instagram: https://goo.gl/fNmRMl

[via]

Share.

Comments are closed.