”AppleZein

Accordi fra Apple e Samsung per portare l’OLED anche su iPad e Mac

Secondo quanto riportato dalla fonte di oggi, Apple starebbe prendendo accordi con Samsung, creando nuovi schermi OLED per iPad e Mac.

OLED, iPad, MacBook, Apple, Samsung



Samsung Display è l’attuale fornitore esclusivo dei display OLED per iPhone X ed i successivi modelli, ovvero iPhone XS ed iPhone XS Max, come parte di un accordo di fornitura con Apple. A causa di un minor numero di vendite iPhone, rispetto alle previsioni negli ultimi trimestri, tuttavia, Apple avrebbe ordinato meno display OLED a Samsung, a differenze delle aspettative iniziali di entrambe le società. iPhone XR infatti, è stato lo smartphone Apple più venduto tra il 2018 ed il 2019, che ovviamente monta uno schermo ancora LCD.

Il famoso sito coreano ETNews riferisce che Apple ora deve a Samsung una penalità pari a centinaia di milioni di dollari, proprio a causa di questo disallineamento tra ordini ed effettive vendite. Invece di pagare in denaro, la relazione afferma che Apple ha offerto diverse opzioni, tra le quali troviamo l’accettazione degli ordini di display OLED per prodotti futuri come “tablet e notebook”, ovvero iPad e MacBook.

Questo rumor si allinea perfettamente con un recente report proveniente dal sito coreano The Elec, che ha affermato il nuovo accordo fra le due grandi aziende, soprattutto per la fornitura di display OLED per un nuovo MacBook Pro da 16 pollici completamente ridisegnato, e con schermo senza bordi, ma anche per gli iPad Pro forse del 2020.



Abbiamo sentito parlare per la prima volta di un potenziale MacBook Pro da 16 pollici o da 16,5 pollici, dal noto analista Apple Ming-Chi Kuo, che ha affermato l’attuale progettazione di questo notebook davvero all’avanguardia, che verrà lanciato entro la fine del 2019, sottolineando che avrà un “design completamente nuovo”, ma non ha commentato su quale tecnologia di visualizzazione il notebook si appoggerà, ovvero LCD o OLED.

I display OLED potrebbero avere diversi vantaggi per i futuri iPad Pro e Macbook Pro, tra cui un minore consumo energetico, maggiore luminosità, colori più nitidi e tempi di risposta più rapidi rispetto agli LCD. Inoltre, sono spesso anche più sottili, il che potrebbe portare a creare prodotti sempre più snelli e leggeri, o con batterie sempre più potenti e prestanti.

Insomma, non ci resta che aspettare la fine di questo 2019, per scoprire cosa ci riserverà il futuro degli schermi Apple.

Fammi sapere la tua! Commenta sui Social di AppleZein! La tua opinione è importante per me!

Non hai ancora la mia App? Che aspetti? Scaricala! È GRATIS! http://bit.ly/iAppZein

ISCRIVITI al mio Canale YouTube UFFICIALE! http://bit.ly/2ekhCrr

Cerchi prodotti tecnologici a Metà Prezzo? Ecco il mio Mercatino: https://goo.gl/oqZeQj

Seguimi su Telegram: https://telegram.me/applezein

Seguimi su Twitter: http://bit.ly/2ejZpWf

Seguimi su Facebook: http://bit.ly/2ehAeFh

Seguimi su Instagram: https://goo.gl/fNmRMl

[via]



Da 11 anni cerco di dare un senso al mondo del web, trovando sempre strade nuove da intraprendere, con un tocco di follia.